Torna al calendario completo

Karol Szymanowski e la Sicilia

2012-2013

Musica da camera

Loghi-SzimanovskiIn collaborazione con Istituto polacco di Roma, con l’Associazione Musicale Etnea e il Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi di Catania, l’Associazione Kandinskij di Palermo, hanno avuto il sostegno della Regione Malopolska e dell’Associazione Musicale “Karol Szymanowski” di Zakopane.

Voytek Proniewicz (n. 1982), si è formato all'Accademia di Musica “Fryderyk Chopin” di Varsavia e ha seguito i corsi di perfezionamento con violinisti di fama mondiale: Ruggiero Ricci, Igor Oistrakh, Yair Kless, Edward Grach, Wolfgang Marschner, Nava Milo, Marina Jaszwili e altri. Partecipa con successo a concorsi e festival internazionali in Polonia e in Europa, quali Festival Veranos de la Villa a Madrid, Festival “Chopin nei Giardini di Lussemburgo” a Parigi, Festival di Musica da Camera Polacca a Varsavia, Muestra Internacional de Musica de Camara in Murcia (Spagna). Artista versatile, svolge una ricca attività concertistica e registra cd (Naxos, DUX). Collabora, fra gli altri, con Konstanty Kulka e Janusz Olejniczak, con l'Orchestra Nazionale Filarmonica di Varsavia, Orchestra Filarmonica di Wroclaw, Sinfonia Viva e Sinfonia Iuventus. Con quest'ultima, in qualità di konzertmeister, sta registrando tutte le opere sinfoniche di Krzysztof Penderecki nell'ambito della Penderecki Special Edition dell'etichetta DUX.

Wojciech Waleczek, pianista polacco nato nel 1980, si è formato presso l’Accademia di Musica “Karol Szymanowski” di Katowice. Sucessivamente ha proseguito gli studi con il M° Lee Kum-Sing presso la” Vancouver Academy of Music in Canada”, dove nel 2004 ha vinto la borsa di studio “Kay Meek” per il miglior studente dell'ateneo. Ha inoltre seguito i corsi di perfezionamento dei Maestri quali: Andrzej Jasinski, André Laplante, Victor Merzhanov, Aleksej Orloveckij e Jean Micault. Ha partecipato con successo a diversi concorsi pianistici, fra cui Premio Zanfi – Concorso Pianistico Internazionale Franz Liszt (Parma, 2003), Premio Seiler - Concorso Internazionale per Pianoforte e Musica da Camera (Palermo, 2005) e Concorso Pianistico Internazionale “Franz Liszt” (Breslavia, 2005). Svolge l'attività concertistica in Polonia, nei paesi europei e in America. L’ampio repertorio dell’artista include, oltre ai più importanti concerti per pianoforte, una vasta scelta di brani solistici e da camera che spaziano dalla musica barocca a quella contemporanea.